Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Rally / 7 aprile

Da Zanche vara il 2021 al Rally di Sanremo su Porsche gruppo B

Il 9 e il 10 aprile il valtellinese pluricampione italiano ed europeo esordisce in stagione nel primo round di entrambi i campionati con la versione più estrema della 911 del team Pentacar: “Felici di ripartire proprio da una gara così speciale”.

Bormio (SO) / Colico (LC). Lucio Da Zanche torna sulle strade dei rally e lo fa in uno degli appuntamenti più prestigiosi in assoluto e a lui più cari: il Rally di Sanremo. Il pluricampione italiano ed europeo apre la stagione 2021 venerdì 9 e sabato 10 aprile risalendo nell'abitacolo della Porsche 911 gruppo B preparata nella factory di Colico dal team Pentacar e gommata Pirelli. Il tradizionale appuntamento ligure sarà valido proprio per il Campionato Italiano e il Campionato Europeo Rally autostoriche, serie nelle quali il pilota di Bormio vanta numerosi successi, oltre che titoli, e torna all'attacco con al fianco l'esperto e fidato navigatore Daniele De Luis a formare un equipaggio tutto valtellinese, fra l'altro già trionfatore nel 2018 e secondo nel 2019 nell'ultima edizione disputata del Sanremo Storico. Un palmarés che per quanto riguarda Da Zanche si aggiunge ai precedenti exploit ottenuti “in riviera”: altre due vittorie assolute (2011 e 2012), un ulteriore secondo posto (2017) e due terzi posti (2014 e 2016).


L'appuntamento con il Sanremo, che per la Pentacar è come una gara di casa, sarà l'occasione di tornare a competere anche per il team principal del team di Colico, Maurizio Pagella, coadiuvato dalla famiglia Melli nella gestione della squadra e da Roberto Brea in veste di navigatore sulla Porsche 911 di Secondo Raggruppamento. In un elenco iscritti assai prestigioso che annuncia grandi sfide di vertice e di categoria, tornando alle gruppo B di Quarto raggruppamento preparate nella factory lombarda saranno al via anche Ermanno Sordi con Romano Belfiore ed Enrico Brazzoli, che con Maurizio Barone torna su una Porsche storica dopo diversi anni. Oltre a Pagella, nel Secondo raggruppamento spazio a Paolo Pasutti / Giovanni Battista Campeis, mentre nel Primo raggruppamento al via i già titolati Antonio Parisi e Giuseppe D'Angelo su una 911 S.

Così commenta Da Zanche in vista del rally: “Felice di ripartire proprio da Sanremo, per noi sempre speciale, e per riscattare un po' le sfortune del 2020, quando abbiamo di fatto concluso un solo rally su appena tre disputati. Abbiamo svolto un veloce shakedown in pista a Castelletto di Branduzzo, sostanzialmente la macchina è la stessa dello scorso anno e questo sarà il quinto Sanremo con al fianco De Luis. Partiamo motivati e per far bene tra tanti piloti competitivi, italiani e stranieri. Da considerare la possibilità di un'incognita meteo nella tappa decisiva. Incrociamo le dita ma con tutta la squadra siamo determinati a dare il massimo in ogni condizione”.


Venerdì il rally prende il via alle 9.30 da Sanremo (Vecchia Stazione) e si conclude nella stessa località sabato pomeriggio alle 15.15. Snodandosi nell'entroterra, l'evento prevede 14 prove speciali (6 venerdì e 8 sabato) per 131,3 chilometri contro il cronometro e 305,24 di trasferimento per un percorso totale di 436,54. L'ultima prova speciale, quella di Semoigo (7,36 km), in programma sabato alle 14.14 sarà trasmessa in diretta su Aci Sport Tv (canale 228 di Sky) e sulle relative pagine social AciSport a partire dalle 14.00.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com