Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Karting / 18 ottobre

Cutaia e David in evidenza nel Karting a Melilli

Il nisseno del CM Motorsport è risultato il più veloce nella 125 Junior, mentre Il palermitano di Polizzi Generosa ha primeggiato in 125 Kz 2 nell'ambito dell’ottava prova di Campionato Regionale, disputata in provincia di Siracusa con 58 piloti al via


Primi successi stagionali per due piloti emergenti, il giovanissimo Boris Cutaia e l’esperto David Gandolfo autore, sulla pista del Sole di Melilli, di uno splendido “en plein” avendo ottenuto anche il miglior tempo nelle qualifiche e in gara oltre che la vittoria in pre finale. Cutaia è stato il più veloce in assoluto di giornata con il tempo di 11’04”033. David che autogestisce il suo Team ha chiuso i quindici giri del circuito in 11’05”601, davanti all’agrigentino Alex Maragliano e al ragusano Salvatore Gentile.


La finale della 125 kz 2 si è giocata tutta nel corso dei primi giri quando lo “scalatore” Luigi Fazzino, che spesso rientra a gareggiare nel karting per tenersi allenato, ha tentato un sorpasso che lo ha portato fuori pista rallentando anche la corsa di Gentile quando ancora tutto era in divenire. In questa situazione il bravissimo David è riuscito a rimanere fuori dalla bagarre e ad involarsi verso il traguardo, facendo segnare anche il giro più veloce in 43”833


Hanno primeggiato  nelle altre classi: M. Maragliano in 125 Kzn Over, il piccolo S. David in 60 Entry Level, Busso nella 60 Minikart Mineo nella Mini Internazionale Gr.3 e Sulsenti nella Kzn Under.


I primi a scendere in pista per disputare la loro finale sono stati gli esperti  piloti della 125 Kzn Over con il palermitano Antonio Tramontana approdato al team PRK  e il catanese di Mascali Alfio Messina del S.S Racing a contendersi i punti in palio per il titolo regionale. Più libero da strategie di gara l’agrigentino di Raffadali Marcello Maragliano del Team Sicilia Racing Kart che quest'anno ha gareggiato saltuariamente e ha così ha potuto imporre il suo ritmo che lo ha portato  ad avvantaggiarsi e vincere la gara che si è chiusa al decimo giro.


Ha  confermato il suo momento di gloria nella 60 Entry level il siracusano del Team Castorina Stefano David che è riuscito ancora a vincere ed è la quarta in stagione, davanti al catanese Antonio Bonomo in ascesa in quest'ultimo periodo e al marsalese Vito Bigione ancora leader in campionato. Il giovanissimo David che così ha emulato il vincitore omonimo della Kz 2, ha chiuso la sua gara (10 giri) in 9’08” 761, mentre Bonomo nella sua rincorsa ha stabilito il best lap in 54”469.


Nella 60 Mini Kart il ragusano di Giarratana Ludovico Busso ha bissato il successo precedente di Ispica, col tempo complessivo di  9’53”059 (12 giri). Alle sue spalle Giuseppe Magnano del Team Taccetta e il rientrante nel regionale Cristian Blandino del Team Castorina autore del giro più veloce in 49”152


Nella Mini internazionale Gr.3 vittoria per il marsalese Marco Puma dopo che il palermitano di Bagheria  Mario Mineo, che aveva tagliato per primo il traguardo, è stato retrocesso per una penalizzazione comminatagli dagli attenti commissari di gara. Puma ha chiuso i 12 giri in 10’01”925. Al terzo posto Leonardo Dato autore del giro veloce in 49”506.


E’ tornato al successo in classe 125 Kzn Under il ragusano della Iblea Karting Mirko Sulsenti che ha preceduto sul traguardo dei 15 giri Giuseppe Nicolosi del team Taccetta e Alessio Ferlisi del team Prk. All’en plein di Sulsenti vincitore in 11 ‘09”742 oltre che migliore nelle qualifiche e in pre finale è mancato il “Best lap” in gara ottenuto da Ferlisi con 43”916.


La 125 Kzn Junior, gara di chiusura di giornata ha riservato ancora grandi emozioni con la vittoria di Boris Cutaia e la rincorsa di Andrea Di Caro del team Sicilia Racing Kart, entrambi giovanissimi nisseni. Di Caro, partito dall'ultima casella dello schieramento per un problema verificatosinel corso della pre finale, ha cominciato ad inanellare giri records fra cui l’ottimo 43”665, imponendo alla gara un altissimo ritmo che ha spinto Cutaia ad una prestazione eccezionale, addirittura superiore ai più performanti Kz 2. Terzo sul traguardo Federico Aglieri Rinella del team Antonello Kart.


Prossimo  appuntamento del Campionato Regionale Karting a Ispica l’11 Novembre.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com