Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Karting / 17 settembre

In provincia di Ragusa il regionale karting

Sabato 19 e Domenica 20 Settembre sul circuito Vincenza di Ispica la settima prova del campionato promosso da Aci Sport Sicilia


Tornano a rombare i motori nella Sicilia orientale dopo un lungo periodo di assenza in cui l’attività kartistica si è svolta in maniera intensa nella provincia di Trapani, dapprima con la prestigiosa prova Tricolore di Triscina e nel primo weekend di settembre a Kinisia in occasione della sesta tappa del Regionale.


A Ispica sabato e domenica è previsto il primo di due appuntamenti, come recupero di quello annullato per il lockdown. Si tornerà poi a gareggiare nel kartodromo ragusano il 7 e l’8 novembre, dopo il secondo passaggio sul circuito siracusano di Melilli e prima del gran finale in programma a Triscina a inizio dicembre. Un campionato quindi che, sia pur rimodulato nelle date, ha mantenuto la sua struttura sostanziale e che soprattutto si è avvalso di un numero di partecipanti considerevole malgrado la situazione di emergenza.


Alla luce delle gare fin qui disputate le graduatorie nelle varie classi risultano molto interessanti e preannunciano accese sfide nei prossimi appuntamenti a cominciare da quello dell’immediato weekend.


In classe 60 Entry Level, il marsalese Vito Bigione Junior ha aumentato il vantaggio in classifica, con il terzo posto ottenuto a Kinisia, raggiungendo quota 94 punti. Assente l’avversario principale, il siracusano di Floridia Stefano David fermo a 65, si sono potuti avvicinare al podio virtuale Giuseppe Mignacca (59p.) e Antonio Bonomo (52p.), vincitore quest’ultimo della prova di Kinisia.


Con tre successi consecutivi  è passato in testa alla classe 60 Minikart il catanese di Trecastagni, in forza  al Team Taccetta, Salvatore Alfio Sardo che, con 82 punti, adesso può vantare un discreto margine sulla pur brava alcamese Aurora Mistretta del Team Battaglia, ora a 77. C’è lotta anche per il terzo posto fra i ragusani Bruno Blanco, modicano della Vrt e Ludovico Busso, giarratanese del Team Gamoto, rispettivamente a 63 e 60 punti. Testa a testa anche tra i marsalesi Salvatore Tumbarello (49,5p.)  e Marco Puma (47,5p.) vicinissimi nella graduatoria della 60 mini internazionale.


Ferma la X-30 Junior in cui comanda al momento Giuseppe Guirrieri a 40 punti, Michele Cardillo continua a dettar legge nella X-30 Senior dall’alto dei suoi 92 punti, con il regalbutese Giacomo Pellegrino che si conferma secondo a 62. Nelle posizioni di rincalzo Luca Carrozzo, a 40 punti, ha messo nel mirino Alessio Selvaggio fermo a 49.


Si riaccende la lotta nella 125 Kzn Junior, grazie alla vittoria a Kinisia di Andrea Di Caro, approdato al team Sicilia Racing Kart. Il pilota nisseno, a 76 punti adesso, segue da vicino Salvatore Nania, milazzese del Team S.S Racing,  primo con 82.


Immutata la situazione in Kzn Under e Over, che per le concomitanze Tricolore non hanno avuto partecipanti a Kinisia. Attualmente nella Under primeggia a 72 punti il comisano Mirko Sulsenti, mentre nella Over è leader il palermitano Antonio Tramontana della SVM con 84 punti.


Piccolo passo avanti per l’agrigentino Alex Maragliano del Team Sicilia Racing Kart in Kz 2 che, raggiungendo  46,5 punti,  comincia ad insidiare la seconda piazza del madonita Gandolfo David, stabile a 57. Può invece star tranquillo al momento il trapanese Simone Alogna del Team Taccetta al comando con 79 punti.


Il programma del weekend di Ispica prevede la disputa dei turni di prove libere nella giornata di sabato 19 settembre, mentre domenica dopo l’ultimo allenamento del mattino si svolgeranno in rapida sequenza le qualifiche e le pre finali. Nel pomeriggio le finali e a conclusione della manifestazione i podi di tutte le categorie.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com