Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Pista / 27 agosto

Per TopJet F2000  Italian Trophy il secondo round č a Imola

Dal 28 al 30 agosto saranno 26 vetture a comporre le griglie delle due gare da 25’ più un giro che saranno trasmesse in diretta streaming  e TV dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Tre serie in unico campionato con tanto agonismo arricchiscono il terzo ACI Racing Week End. Rasero è leader


Pronto il secondo round della Topjet F2000 Italian Trophy che si svolgerà all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola dal 28 al 30 agosto nell’ambito del 3° ACI Racing Week End con 26 vetture presenti. Tre serie per un campionato molto partecipato e spettacolare in cui convergono più tipi di monoposto ed i concorrenti trovano la possibilità di una confronto con avversari di diverse nazionalità, infatti alla Topjet Italian Trophy si sono aggiunte la F. Dexler e la Formula X. 


Rasero, Pellegrino e Benalli certamente sotto i riflettori, ma anche Terrini, Milani e Rosi a caccia di punti preziosi ad Imola, ama è ampia la rosa dei pretendenti al successo ed alla scalata in classifica.


Garantita la massima visibilità alla serie ideata dal Campione di Rally Piero Longhi, giunta al suo 6° anno di vita, grazie alle gare trasmesse in diretta streaming sul sito www.f2trophy.it e TV su MS Motorsport TV e relative pagine facebook.


Un programma intenso per il fine settimana romagnolo sui 4.909 metri che saranno teatro del terzo GP di F.1 italiano il prossimo 8 novembre. Topjet Italian Trophy scende in pista per prima venerdì 28 agosto, quando alle 9 scatterà la prima delle due sessioni di prove libere da 25 minuti ciascuna, la seconda è prevista per le 13.10. Alle 18.30 i  25 minuti di qualifica stabiliranno le posizioni in griglia di partenza per gara 1, di cui il semaforo verde si accenderà alle 13.25 di sabato 29 agosto. Domenica alle 9 scatterà invece gara 2 con la griglia di partenza che vedrà i piloti schierati in base al secondo miglior tempo ottenuto in qualifica. 


Dopo i duelli e le sfide del Mugello adesso è Dino Rasero il pilota di riferimento dopo che in Toscana con il 3° e 1° posto, l’alfiere Puresport si è aggiudicato il trofeo per i migliori piazzamenti al volante della Dallara F310 motorizzata Volkswagen. Bernardo Pellegrini ha vinto gara 1 al Mugello ed ora il portacolori Powertrain vuole capitalizzare quanto di buono fatto con la Dallara F313 - Toyota, prima del contatto che in gara 2 lo ha tolto dai giochi. Armi affilate anche per Andrea Benalli, altro driver Puresport, che cerca riscatto sulla sulla Dallara 308 Power Engine, dopo un ottimo podio in apertura di stagione , ma anche uno stop per un contatto al via di gara 2. Altro pilota reduce dal podio delle gare inaugurali è Alessandro Rosi, con i colori del Gruppo Piloti Forlivesi sulla Dallara 308 - Fiat è anche lui tra i pretendenti al vertice. Altra Dallara di spicco è la 305 con motore Spiess, del tedesco Ralph Puz, il pilota Franz Woss Racing molto incisivo già nel primo appuntamento. Giorgio Berto su Dallara F308, deve difendere la vetta della classifica AM, Under e Gentleman. Tra gli aspiranti alla rimonta anche Luca Iannaccone, che sulla Dallara F308 Opel Spiess cercherà nuovi punti in classifica AM ed un ruolo da protagonista per risalire la corrente. Forfait per un problema tecnico emerso all’ultimo momento per l’italo francese Antonino Pellegrino che ha brillato al Mugello ed ha trovato delle efficaci regolazioni per la Dallara F311 Volkswagen che cura in proprio.


Classifica Assoluta dopo 2 gare: 1 Rasero, p. 45; 2 Milani 37; 3 Rosi 31; 4 Pellegrini 28; 5 Benalli 24.


Calendario Topjet F2000 Italian Trophy: 17/19 Lug Mugello (FI); 28/30 ago Imola (BO); 11/13 set Vallelunga (RM); 6/8 nov Monza (MB); 21/22 nov Adria (RO). 


 

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com