Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Karting / 26 gennaio

Fazzino esalta la prima del karting regionale a Melilli

Lo scalatore, già protagonista del CIVM, vince la Kz 2 sulla pista di casa dove ha cominciato la carriera, davanti al siracusano Lorenzo Scatà. La manifestazione ha avuto un tocco di internazionalità grazie alla presenza di 7 piloti maltesi  


108 piloti hanno inaugurato la stagione agonistica Aci Sport  Sicilia sulla Pista del Sole di Melilli in provincia di Siracusa.  A dare il via simbolicamente al 2020 motoristico è stato personalmente il delegato regionale e referente per il kart Armando Battaglia, con la sua presenza ha inteso dare i migliore auspici alla stagione appena iniziata. Luigi Fazzino del team Iblea Karting ha chiuso la sua performance col tempo di 8’52”652 .


Successi nelle altre classi  per Cultraro Vasta nella 60 minikart, D’Angelo nella x-30 yunior, Ventura nella 60 Entry Level, Scicluna nella 125 Rok Senior, Nania 125 Kzn Junior, Sulsenti 125 kzn Under, Messina 125 kzn Over.

Grande l’affluenza di pubblico per tutto il weekend, culminata al via delle finali, quando gli appassionati hanno gremito la tribuna, scaldati da un piacevole sole che ha reso la giornata di fine gennaio assai mite.


Combattutissima la prima finale di cui sono stati protagonisti i piloti della 60 minikart: dopo un testa a testa durato per  tutta la gara l’ha spuntata il catanese Sebastiano Cultraro Vasta del team Greco Racing in 6’40”735 sulla bravissima alcamese Aurora Mistretta del Team Battaglia, giunta al traguardo a soli 49 millesimi dal vincitore. Terza piazza per il debuttante in categoria Bruno Blanco approdato al Team VRT. Il girò più veloce lo ha stabilito Daniele Schillaci in 49”530.


Solita bagarre nella 125 x-30 Junior, dove il campione regionale 2019  Stefano D’angelo del Team Battaglia ha chiuso i 12 giri al primo posto in 9’18”182. Al secondo posto il catanese Kevin Bonfiglio, anche lui al salto di categoria che, partito ultimo avendo avuto problemi in pre-finale, è giunto sul traguardo con soli 183 centesimo di ritardo. Terzo Giuseppe Garozzo, autore del giro più veloce in 45”872.


Nella 125 x-30 Senior ha prevalso il catanese di Piedimonte Etneo Michele Cardillo in 9’09”451 compiendo il il giro più veloce in 45”455. Bello anche il secondo posto del regalbutese Giacomo Pellegrino in forza al Team CM Motorsport, giunto al traguardo a 661 millesimi dal primo.

Primo successo in carriera nella 60 Entry Level per il nisseno Calogero Ventura anche lui del Team CM Motorsport, in 6’20”457. Secondo il siracusano di Floridia David Di stefano che ha preceduto il bravissimo marsalese Vito Bigione, autore del giro più veloce in 53”665, ma  reo di una sbavatura che gli è costata una piazza all’ultimo giro.


Ottimo debutto “pistaiolo” nella neonata categoria 125 Kzn Junior, per lo “stradista” vice campione dei circuiti cittadini, il milazzese Salvatore Nania che si è imposto in 8’53” 022.


Nella Over ancora un successo del campione regionale in carica, il catanese di Mascali del Team S.S . Racing, Alfio Messina che sul traguardo col tempo di 8’59”607 ha preceduto il messinese di Barcellona, Sebastiano Modesto e il palermitano Antonio Tramontana, autore del giro più veloce in 44”216.


Gara in solitaria per il ragusano di Vittoria Mirko Sulsenti che ha chiuso in 8’52”644 e ottenuto il giro più veloce in 43”824. Bel duello per il secondo posto fra il messinese che Salvatore Giammò del Team Pirrotti che l‘ha spuntata e il palermitano Alessio Ferlisi del Team PRK.


Il duello fra Luigi Fazzino e Lorenzo Scatà in kz 2, era cominciato nella pre – finale che ha visto prevalere il siracusano del Team FK Sicily sul pilota di Mellili e di conseguenza partire nella finale in Pole; malgrado ciò il ventenne pilota di casa è riuscito a presentarsi davanti alla prima curva e al traguardo lasciando al suo avversario l’onore del giro più veloce che Scatà ha compiuto in 43”697.


A contorno del campionato regionale si sono disputate anche le gare del trofeo interprovinciale 125: vincitore fra gli Over il nisseno di Serradifalco Giuseppe Petix e fra gli Under il catanese Davide Scuto.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com