Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Karting / 30 novembre

La Sicilia del karting brilla in prova a Battipaglia

Ai campionati Italiani a squadre in corso sul Circuito del Sele,  i piloti isolani subito protagonisti con la prima fila del palermitano Tramontana nella 125 kzn over e l’ottimo terzo posto del giovane catanese Cultraro Vasta nella 60 Mini kart. Ben piazzati gli altri, molti fra i primi dieci nelle rispettive categorie


E’ cominciata bene la trasferta in terra campana per la rappresentativa siciliana che da ieri è impegnata su circuito del Sele di Battipaglia per la disputa dei Campionati Italiani a squadre giunti alla 24° edizione.


Due le novità di quest’anno che riguardano l’aspetto organizzativo: la composizione della griglia di gara 2 in  base ai secondi “best lap” ottenuti dai piloti nelle  prove cronometrate e il riconoscimento di campioni alle squadre oltre che in assoluto anche per le singole categorie.


Alle qualifiche odierne, che si sono disputate in una giornata dalle ottime condizioni climatiche rispetto  alla stagione e davanti ad un appassionato pubblico che domani si attende ancor più numeroso, hanno preso parte 100 piloti in rappresentanza di 13 regioni.


 

Il migliore dei siciliani che partirà dalla seconda casella di start  sia in gara 1 che in gara 2 in 125 kzn Over  è stato il palermitano Antonio Tramontana che ha ceduto la prima piazza per soli 60 millesimi di secondo che si riducono ad appena 34 in riferimento a gara 2. Euforico ha commentato l’alfiere del Sicilia Racing Kart:     ”C’è mancato proprio un soffio, domani farò del mio meglio per rimanere ai vertici”. Nella stessa classe Marcello Maragliano e Alfio Messina sono rientrati nei primi dieci.


Grande soddisfazione anche per il terzo crono del dodicenne di Militello Val di Catania Sebastiano Cultraro Vasta nella 60 Minikart, rivelatasi molto combattuta con i diciannove protagonisti in un secondo e mezzo.


Nella  kzn 125 under il migliore dei siciliani è risultato l’agrigentino Giuseppe Jacono  che partirà due volte dalla quarta fila con il suo compagno  di scuderia, il cefaludese Antonio Damiani, al suon  fianco nella seconda.


Il Calatino  Alessandro Branciforti scatterà dalla quinta fila in entrambi le gare della 125 Kz2.


La rivista Sicilia Motori anche in questa edizione dei Campionati Italiani è insieme alla squadra della regione con il proprio logo SM sulle tute e sull’abbigliamento dei 10 piloti e del team capitanato dal Delegato Regionale AciSport Armando Battaglia e dal coordinatore di Karting Sicilia Gaspare Anastasi. 


Domani, domenica 1 dicembre, la giornata si aprirà con il warm up per tutte le categorie, alle 9.00 avrà luogo la coreografica presentazione delle squadre e alle 9.55 lo start alla prima delle due gare previste per ogni categoria, otto in tutto dalle cui sfide emergerà la regione vincitrice.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com