Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Pista / 27 ottobre

Giuseppe Vacca vince il 13° Trofeo Natale Nappi 

Il giovane sardo della scuderia Vesuvio ha conquistato su Osella PA 2000 l’ambito premio consegnato da Paulina Bien. Sul podio Fazzino e Carbone al fotofinish. Parrino e la Lamborghini hanno dominato tra le auto coperte.  Pubblico e passione nella bella giornata salernitana sul circuito del Sele.


Giuseppe vacca ha vinto il 13° Trofeo Natale Nappi. Il giovane pilota sardo al volante dell’Osella PA 2000 Honda curata da Paco74 si è imposto nella gara su mini impianto organizzata dalla Scuderia Vesuvio per attribuire l’ambito trofeo dedicato alla memoria del mai dimenticato, lungimirante ed apprezzato imprenditore partenopeo, papà del pilota Piero. A consegnare il premio al giovane scalatore che non ha voluto mancare all’appuntamento di fine stagione della propria scuderia, è stata la bella Paulina Bien, la conduttrice TV e modella testimonial dell’evento. L’apprezzata conduttrice televisiva ha espresso parole di pieno favore verso l’appuntamento sportivo ed alla passione che si respira un ambiente a metà tra la pista e le cronoscalate, che ha richiamato a Battipaglia il pubblico delle grandi occasioni.


 

Il podio delle sportscar, nelle due gare di biposto e monoposto è stato completato in dal sempre arrembante siracusano Luigi Fazzino su Osella PA 21 Jrb con motore motociclistico Suzuki da 1600cc, davanti al campano Tommaso Carbone, anche lui su Osella PA 2000 Honda con cui ha preceduto di soli 87 millesimi di secondo Francesco Celentano sulla prima monoposto in classifica, la Dallara F302 F.3.


Vacca, partito dalla seconda fila ha rimontato durante le sintetiche ma energiche gare sui 1.690 metri del circuito del Sele, mentre Fazzino e Carbone hanno mantenuto la posizione conquistata in classifica. Altra rimonta è stata quella di Celentano scattato dalla terza fila con la monoposto da 2000 cc.. Un testacoda ha retrocesso il poleman siciliano Agostino Bonforte su Osella PA 2000.

Supremazia meritata nelle gare GT e Turismo quella del siciliano abitante a Bergamo Rosario Parrino sulla Lamborghini Huracan curata da AC Racing, con la quale l’esperto pilota ha condotto una stagione in crescendo finita sul podio della Super GT Cup nel Tricolore Montagna. Seconda piazza per Giuseppe Eldino, pilota campano sulle Peugeot 106. Sul podio in rimonta anche il giovane pugliese Giovanni Tagliente al volante della Peugeot 308 Racing Cup con cui è stato protagonista e vincitore della classifica Under 25 e RS Cup in CIVM.


Grande giornata di sport che ha richiamato il grande pubblico sul mini impianto di Battipaglia, ancora un’edizione della gara di fine stagione organizzata dalla Scuderia Vesuvio che si chiude con bilancio largamente positivo.


Tutte le info ed i contatti su www.scuderiavesuvio.it


www.facebook.com/ScuderiaVesuvioASD/      www.instagram.com/scuderiavesuvio/

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregěMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com