Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Pista / 7 ottobre

Zanardini esalta AC Racing

Il bresciano chiude il Campionato Italiano Sport Prototipi al terzo posto grazie al podio conquistato al Muggello in gara 1, sull’altro fronte del weekend successi nel TIVM per Di Fant in GT e De Giacinto in RS


Missione compiuta: Mirko Zanardina dall’alto della sua esperienza ha sfruttato l’occasione costituita dall’ ultima prova del Campionato Italiano Sport prototipi per arpionare la terza piazza della graduatoria Tricolore. Sul circuito del Muggello partito in gara 1 in prima fila ha condotto la sua Wolf GB 08 Thunder in seconda posizione fino all’arrivo rintuzzando i molteplici attacchi dei forti avversari. Questo risultato arriva a coronamento di una buona stagione per il Team AC Racing, che avrebbe potuto avere proporzioni ancora maggiori al netto di alcuni episodi sfortunati che hanno frenato la corsa al vertice tanto di Zanardini, quanto dell’ americano Jessi Menczer fuori dal campionato dopo l’incidente subito alla 4° prova. Grande soddisfazione nel complesso per tutto il team dei fratelli Abate che ha rappresentato per i piloti della Bad Wolves un riferimento tecnico certo tanto in fase di sviluppo quanto di assistenza


 

E’ andata benissimo per AC Racing Teconoly  anche la trasferta friulana nell’ultima prova di Trofeo Italiano Velocità Montagma con due i successi di gruppo alla 42° Cividale-Castelmonte grazie a Gianni Di Fant in GT e Mattia De Gianto in RS.


Di Fant, poliedrico pilota che ha corso con ottimi risultati anche in pista con la Lamborghini, ha disputato alla guida delle Porsche 997 GT CUP  una prima manche sugli scudi per poi affondare il colpo con una  seconda performance che gli ha dato il primato di gruppo nella classifica aggregata e la dodicesima piazza assoluta.

De Giacinto, per la prima volta sulla MINI JCW di classe RSTB 1600 curata da AC Racing, subito a suo agio con la terribile “inglesina”, ha messo tutti in fila vincendo entrambi le gare. Nella stessa classe RSTB  1600 Piero Mazzolo è risultato terzo.


Bene si sono  comportati anche Francesca Basso Bordini che ha avuto l’occasione di salire sulla versione Turbodiesel 2.0 della MINI che tanti successi ha dato ad AC Racing con alla guida Gianni Lofferdo e Pierpaolo Tortul al debutto assoluto sulla RSTB 1600 plus.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com