Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Pista / 2 settembre

Elite Motorsport lotta ai vertici a Imola con le Volkswagen Golf TCR

Nel Tricolore TCR DSG Endurance le GTI sviluppate dal team bresciano sfiorano con Imberti il podio, sfuggito dopo una safety car, e concludono in top-5 con Gnutti, terzo tra gli junior. Trettl sale sul podio del Trofeo Super Cup. Novaglio: “Grande lavoro di squadra e auto sempre competitive, ora il Mugello”

Brescia. Elite Motorsport è tornata agli impegni in pista con ottime prestazioni a Imola, dove lo scorso weekend il team bresciano diretto da Nicola Novaglio era impegnato nel penultimo round del Campionato Italiano TCR DSG Endurance e nel Trofeo Super Cup. Nella gara di 2 ore del Tricolore, domenica le due Volkswagen Golf GTI schierate con due giovani come Michele Imberti e Franco Gnutti al volante hanno lottato ai vertici e, anche grazie alla strategia pianificata, lo stesso Imberti stava mettendo a segno il primo podio stagionale. L'impiego di una safety car nell'ultimo quarto di gara, però, ha costretto a un'ulteriore sosta ai box il 21enne pilota bergamasco (che tra l'altro era all'esordio a Imola) a causa di un problema a uno pneumatico durante la bagarre creatasi in fase di ripartenza. Imberti ha comunque concluso a punti, ottavo, e sul podio Volkswagen (3°), mentre Gnutti è andato a pendersi il quinto posto assoluto. Una top-5 che corona un'ottima prestazione e che ha permesso al 24enne driver bresciano di salire sul podio Junior (3°), oltre che su quello Volkswagen (2°). La terza Golf GTI di Elite Motorsport era invece affidata a Jochen Trettl, il pilota bolzanino e amministratore unico della NTP che dopo il secondo posto colto all'esordio ad Adria anche a Imola è stato grande protagonista di vertice, fino a salire di nuovo sul podio in gara 2 dopo aver a lungo lottato per la vittoria anche in gara 1.

Il team manger Nicola Novaglio commenta soddisfatto dopo il weekend sul circuito del Santerno: “Siamo davvero contenti, malgrado i risultati finali ci abbiano premiato di meno rispetto a quanto dimostrato in pista dalle nostre Golf GTI. In parte è stata anche una buona dose di sfortuna, ma prendiamo quello che è arrivato sottolineando una nota di merito per i piloti e tutta la squadra, che ha svolto davvero un grande lavoro. Dopo un periodo di naturale assestamento, ora tutto sta funzionando al meglio all'interno del team e tutte le tre Volkswagen andavano fortissimo. Siamo già pronti per il gran finale del Mugello!”.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com