Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Karting / 19 luglio

In provincia di Trapani il regionale karting

Tutto pronto a Triscina per ospitare nell’immediato weekend l’ottava prova del Campionato Siciliano Aci Sport]


Domani e dopodomani 20 e 21 luglio, i migliori kartisti siciliani si ritroveranno sul circuito di Triscina pronti a darsi battaglia. Per alcune concomitanze con altre manifestazioni non si sono disputati i test collettivi pre-gara, ma il kartodromo a due passi da Castelvetrano è considerato da tutti una seconda “casa”.  Non c’è pilota che non abbia “lasciato gomma” sull’asfalto trapanese provando e riprovando la frenata a questa o quella curva, stringendo al massimo la traiettoria per guadagnare quel decimo che può essere essenziale per giungere col miglior tempo il traguardo degli insidiosi 1250mt.


Anche gli organizzatori di Karting Sicilia che gestiscono l’intero campionato indetto e promosso dall’ Aci Sport regionale “giocano in casa” e  sono pronti a mettere in campo il meglio per far sì che l’ottavo appuntamento risulti altamente spettacolare nell’ambito di una totale sicurezza regalando al pubblico che certamente affollerà le tribune una giornata indimenticabile di sport.


Il 14 aprile in occasione della 4° prova di campionato fu l’esperto Angelo Lombardo a vincere la KZN 2 realizzando la migliore prestazione di giornata rispondendo a distanza a Lorenzo Scatà, autore  dell’ ultimo trionfo a Melilli. I campionissimi si trovano al momento appaiati in testa della classifica con Alessandro Branciforti terzo incomodo per aggiudicarsi il tiolo nella classe regina.


Fra le altre categorie a Triscina si correrà l’ultima prova Area Sicilia per il monomarca nazionale Rok Schifter che a Melilli ha visto prevalere Mirko Alvano, dopo una gara combattuta in cui la tensione ha tenuto gli animi piuttosto accesi. Alla luce di questo risultato la graduatoria è la seguente : Duello 68, Alvano 64, Nicolosi 53 e Greco 47.


Anche la 125 Kzn over in terra siracusana ha lasciato qualche strascico per l’eliminazione dalla gara del catanese di Mascali, leader in campionato Alfio Messina (91), che ha visto assottigliarsi il suo vantaggio a sole tre lunghezze rispetto al più diretto inseguitore Marcello Maragliano (88). Per quando riguarda gli under, sempre 125 Kzn, a Melilli prima vittoria per Antonio Damiani, che ha in parte rallentato la corsa al titolo del palermitano di Misilmeri, Peppe Birriolo sempre più leader a 125 punti.


Vola anche nella 125 Club il comisano Alan Cilia che con 87 punti ha fatto il vuoto alle spalle rispetto al secondo, Michele Ciarcià (52).


E’ tornato alla vittoria raggiungendo 107 punti nella classifica della 125x30  Junior, Stefano D’angelo riuscendo a mettere un po’ di spazio rispetto ai suoi più accreditati inseguitori Giacomo Pellegrino e Barbara Battaglia.


Per quanto riguarda le classi relative ai più piccoli driver, nella 60 Entry level continua la striscia di vittorie di Bruno Blanco(120) con Puma e Blandino che si contendono la seconda piazza in graduatoria, mentre nella 60  Minikart  si è interrotta l’imbattibilità di Kevin Bonfiglio (124) penalizzato dai giudici a Melilli a vantaggio della felicissima Aurora Mistretta, che ha così ottenuto il primo meritatissimo successo stagionale. Aurora (96) adesso ha un divario dal leader di 28 punti.


Nella lettura delle classifiche c’è da tenere conto della possibilità a fine campionato  di scartare i due peggiori punteggi cosa che potrebbe cambiare le carte in tavola oltre al fatto che per le finali in programma ancora  a Triscina il 24 novembre i punteggi ottenuti saranno raddoppiati.


Info e classifiche su tutti i campionati siciliani su www.acisportsicilia.it


ACI Sport Delegazione Sicilia -


Rif. Stampa Rosario Giordano +39 3346233608 - external.giordano@acisportspa.it

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com