Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Salita / 21 giugno

La 21°Giarre Milo svolta del Campionato Siciliano

La 3° prova della serie regionale con il coefficiente 1,5 potrebbe dare una nuova impronta alle classifiche


Il Campionato Siciliano Velocità Montagna si appresta ad andare in scena per la terza volta in questa stagione, dopo le prove di Sortino e Cefalù, e ancora le classifiche risultano molto serrate. Per quanto le prime due gare abbiano goduto dello stesso coefficiente moltiplicatore di punteggio in molte graduatorie regna l’equilibrio. A Giarre il numero elevato degli iscritti lascia immaginare che in molte classi le sfide saranno particolarmente accese in attesa degli appuntamenti CIVM di settembre di Mont’ Erice e della Coppa Nissena in cui i punti saranno addirittura raddoppiati.

Dopo la  cronoscalata del Santuario, la classifica assoluta vede al comando Samuele Cassiba, davanti al padre Giovanni e a Luca Caruso, che proprio “in casa” proverà a riagguantare la famiglia iblea.


Fra gli under 25, assente Fazzino che punta al Cir, a Giarre ci saranno Dario Salpietro che è Leader in classifica e Martina Raiti che è pure al momento l’unica a punteggio nella graduatoria femminile.


Nelle altre classi E2SC, in 1600 primeggia Franco Caruso, mentre grazie al doppio successo di Sortino in 1400 comanda Salvatore Reina.

Glia altri leader di campionato sono: in E1 ITA nella 3000 Driver Gabry, nella 2000 Alfio Tudisco, nella 1600 Angelo Guzzetta e nella 1400 Angelo Compagno; in gruppo A 2000 Andrea Solerte e in 1600 Riccardo Arcieri. Nel gruppo Produzione Evo oltre 3000 è al comado Giuseppe Nicastro, ex equo nella 2000 per Antonino Lo Nigro e Vittorio Cassata, nella 1600 per Gaetano Noto e Vito Agueci, nell affollata 1400 per Andrea Patanè e Giuseppe Barbagallo e nella1150 per Giuseppe Speciale e per Imbraguglio Salvatore. Con le auto di Produzione di Serie 2000 primeggia Salvatore Baratta, nel 1600 Davide Gravina,  nel 1400 Corrado La Rosa.In classe Rs Plus si sono messi in luce Ignazio Amato e Savatore Monzone e nella RS 1600 è Sebastiano Berardi. Vivaci come sempre le categorie riservate alle Bicilindriche che a Giarre saranno presenti in massa, in grurrpo 5 è primo Andrea Currenti, mentre in gruppo 2 Giovanni Vicari.


La classifica speciale riservata alle Scuderie vede in testa dopo le prime due gare l’ ASD Catania Corse, davanti alla Viemme Corse e Alla Real Cefalù


 Info e classifiche su tutti i campionati siciliani su www.acisportsicilia.it


 ACI Sport Delegazione Sicilia –


Rif. Stampa Rosario Giordano +39 3346233608 - external.giordano@acisportspa.it


 


 

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com