Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Salita / 30 maggio

AC Racing a Verzegnis per confermare i primati

Otto i protagontisti del weekend friulano, Loffredo, Montanaro e Palazzo le punte di diamante


Ac Racing tecnology sarà impegnata nel primo weekend di giugno sulle alpi Carniche, per la disputa della 50° edizione della Verzegnis-Sella Chianzutan, gara valida per il Campionanato Italiano Velocità Montagna nonchè per il campionato Austriaco e Sloveno, che ha fatto registrare iscrizioni record. La presenza di tanti validi avversari italiani e stranieri sarà un’occasione per gli assistiti dalla factory bresciana di confrontarsi ai massimi livelli nelle varie categorie, rappresenterà dunque per AC Racing uno stimolo ulteriore  per mettere ancora una volta in campo tutta la capacità tecnica e l’abnegazione che ne fa una factory di riferimento.

La partecipazione al quarto appuntamento del CIVM è impreziosita dagli attuali leader di categoria, l’esperto Gianni Loffredo e il giovanissimo  Andrea Palazzo entrambi ancora una volta a caccia di successo.Il poliziotto salernitano alla guida della MINI Jhon Cooper Works Tubodiesel vuole chiudere il poker, dopo le prestazioni entusiasmanti che hanno caratterizzato l’avvio di stagione. Ormai l’affiatamento con la vettura magistralmente curata da AC racing sembra del tutto raggiunto, dopo aver fronteggiato alcune difficoltà in gare rese ancor più impegnative dalle avverse condizioni metereologiche in cui l’esperienza è l’abilità ha permesso al Campione in carica RS+ di trovare le migliori soluzioni per scaricare la sovralimentazione sui percorsi più ripidi. Arriva in Carnia da leader anche il fasanese Orono Montanaro dopo la doppietta iniziale sulla MINI JCW, adesso è ora di spareggio, poiché il diretto rivale Angelini lo ha appiano in vetta alla RSTB. Il pugliese Andrea Palazzo della Fasano Corse al volante della Peugeot 308 è pronto a ripetere la bella prestazione del Nevegal, vittoria di gruppo e leadership di Under 25, ottenuta dopo un’estenuante attesa che non ne ha scalfito la concentrazione.

Le altre MINI saranno affidate a Giacomo Liuzzi e Gennaro Manolio. Il fasanese Giacomo Liuzzi reduce dalla difficile trasferta bellunese vuole cogliere il primo successo stagionale, mentre il lucano Gennaro Manolio potrebbe sfruttare l’occasione per un ulteriore salto di qualità. 


Continua la sua stagione costellata di successi  il rallista pescarese Francesco Di Tommaso che sarà presesente nella classe 1600 con la Citroen Saxò, dopo aver ottenuto il massimo risultato anche nel  diluvio del Nevegal.


Proverà a ripetersi  anche il lombardo Sebastiano Frjio che in GT3 Cup  è riuscito a gestire al meglio la potente Porsche 991 al debutto stagionale in condizioni assolutamente proibitive.


In cerca di punti per il campionato, il bergamasco di origini siciliane Rosario Parrino, che al volante della spettacolare Lamborghini Hurcan proverà a contrastare un’agguerita concorrenza di  Super Car per assalire la vetta di Super GT Cup.


Il programma della Verzegnis Chianzutan prevede le verifiche tecnico sportive venerdì 31 maggio, sabato 1 giugno le due manches di ricognizione del tracciato dalle 9,30, mentre domenica le due salite di gara inizieranno dalle 9 di domenica 2.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com