Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Karting / 29 maggio

Il Karting a Villarosa per il giro di boa

In provincia di Enna, l’1 e il 2 giugno, la sesta prova del campionato circuiti permanenti Aci Sport Sicilia


Riparte da Villarosa in provincia di Enna, sabato 1 e domenica 2 giugno, la kermesse regionale che tanto successo sta riscontrando in questa stagione, raggiungendo numeri importanti, che hanno soddisfatto gli organizzatori, ripagandoli degli sforzi fin qui fatti per rendere il campionato interessante durante tutto il suo svolgimento, per piloti, team e pubblico.


Accese le sfide nelle varie classi a cominciare dalle 60, in cui  oltre 30 “minipiloti” si accingono a chiudere, come dei veri scolari, il primo quadrimestre di gare con il ragusano di Modica Angelo Blanco nella Entry level e il catanese Kevin Bonfiglio nella Minikart, saldamente al comando. Nella classe regina, la 125 Kzn 2, ha preso il comando della classifica, con la terza vittoria riportata a Kinisia, il brolese Angelo Lombardo, che continua la preparazione in vista dei suoi prossimi appuntamenti internazionali. Il palermitano di Misilmeri, Giuseppe Birriolo prosegue la sua marcia incontrastata verso il titolo nell’affollatissima 125 Kzn under, mentre fra gli over, la lotta fra l’ attuale leader, il catanese Alfio Messina e l’ agrigentino Marcello Maragliano si fa sempre più serrata, davanti ad un cospicuo lotto di inseguitori. Molto fluida la classifica della 125 Club, in cui si contendono il primato  Alan Cilia e Michele Ciarcià entrambi provenienti da Comiso.  Grande interesse per la classe 125 x30j, banco di prova per piloti giovanissimi alle prime esperienze con la cilindrata superiore, in cui  l’alcamese Stefano D’Angelo primeggia davanti all’ennese Giacomo Pellegrino e alla palermitana di Termini Imerese, Barbara Battaglia, appaiati in graduatoria. Assente a Kinisia l’intera classe Rock Shifter, si riparte con una coppia al comando composta da Giuseppe Nicolosi e Gabriele Duello.


A Villarosa dove si prevede una grande affluenza di partecipanti, in virtù della favorevole posizione geografica centrale, ci sarà quindi la possibilità  di rinnovare le sfide, cercando di sovvertire l’andamento del lungo campionato che terminerà il 24 novembre a Triscina.


Il programma del weekend ennese prevede come sempre lo svolgimento delle prove libere nella giornata di sabato 1 giugno, che assumono in questa occasione un’importanza fondamentale per la mancata disputa dei test collettivi, causata dalle avverse condizioni climatiche. Nella giornata di domenica si tornerà in pista alle 9.00 per la disputa delle prove cronometrate che saranno da preludio alle prefinali e alle finali del pomeriggio.


Il circuito di Villarosa, che è senz’altro fra i più tecnici della Sicilia per un’infinita serie di tornanti e il solo rettilineo di start, darà la possibilità a tutti i protagonisti di mettersi un luce e ad uno in particolare l’onore di essere Champion Day.


 ACI Sport Delegazione Sicilia –


Rif. Stampa Rosario Giordano +39 3346233608 - external.giordano@acisportspa.it

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com