Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Pista / 9 maggio

Villorba Corse al completo a Monza tra ELMS e Le Mans Cup

La scuderia veneta serra le fila per il grande appuntamento casalingo con l'endurance internazionale: pronte la Mercedes-AMG GT3 di Calamia-Pampanini e la Lamborghini Huracan di Mezard-Hiesse nel secondo round LMC, in programma sabato alle 16.00, mentre sarà esordio stagionale per la Dallara Gibson LMP2 nella 4 Ore di domenica alle 12.00. Entrambe le corse saranno trasmesse in diretta web

Treviso / Monza. Un doppio impegno casalingo attende la Scuderia Villorba Corse, che da venerdì 10 a domenica 12 maggio a Monza affronta al completo il secondo round della Le Mans Cup e dell'European Le Mans Series, l'unico previsto su un circuito italiano per entrambe le serie endurance promosse dall'ACO Le Mans. Quello dell'autodromo brianzolo è un appuntamento particolarmente sentito dal team veneto diretto da Raimondo Amadio, già capace di cogliere prestigiosi successi in passato in quello che viene definito “Tempio della Velocità” (come il titolo International GT Open con Andrea Montermini su Ferrari 458), dove la squadra è sempre stata accolta da un pubblico caloroso e appassionato.


Nel round della Le Mans Cup, che prevede una gara di due ore sabato a partire dalle 16.00 con live streaming su www.lemanscup.com , Villorba Corse ritrova le due Gran Turismo GT3 già protagoniste nell'esordio 2019 a Le Castellet: sarà la seconda apparizione per la Mercedes-AMG GT3 sulla quale si alterneranno il pilota svizzero Mauro Calamia e l'italo-svizzero Roberto Pampanini con l'obiettivo di riscattare lo sfortunato ritiro occorsogli nella trasferta francese; conferma al via anche per la Lamborghini Huracan GT3 del duo francese formato da Cedric Mezard e Steve Hiesse, reduci dall'ottimo quarto posto d'apertura di campionato che ora per regolamento a Monza li costringerà a dover scontare due secondi di handicap tempo in più al pit stop per cambio pilota.

La tappa italiana della European Le Mans Series, la cui 4 Ore di Monza si disputa domenica dalle 12.00 in diretta web su www.europeanlemansseries.com , in vista della terza avventura consecutiva di Villorba Corse alla 24 Ore di Le Mans (15-16 giugno) segna il grande ritorno in pista per la Dallara P217 Gibson numero 47. Al volante del prototipo marchiato dai colori Cetilar si alterneranno i piloti Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e Andrea Belicchi, equipaggio tutto italiano che sul prototipo di classe LMP2 al Monza Eni Circuit ha già testato in settimana e che “una tantum” in stagione dovrà vedersela con i protagonisti che nella ELMS puntano al titolo.


Il team principal Amadio dichiara: “Per noi questa è la gara di casa, importantissima e alla quale teniamo profondamente sotto tutti i punti di vista. Siamo presenti su entrambi i fronti e ci aspettiamo un weekend ad alta adrenalina e intensità fin dalle prove libere di venerdì. Torniamo nella categoria LMP2 per preparare nel migliore dei modi la terza 24 Ore di Le Mans. Monza è senza dubbio un ottimo test generale in questo senso. Poi per quanto riguarda la Le Mans Cup contiamo di fare una buona gara. Le caratteristiche delle GT3 di Villorba Corse dovrebbero adattarsi bene a quelle del circuito e comunque già a Le Castellet avevamo messo in mostra un pacchetto competitivo”.


Allegate: Foto Christian Vermeulen

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com