Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Varie / 30 marzo

Scatta il verde per lo Slalom di Salice

Con le verifiche è entrata nella fase clou la gara organizzata da Top Competition Automobile Club Messina e Associazione Ufficiali di Gara Zancle, prima di Campionato Siciliano. Domenica 31 marzo le ricognizioni dalle 8 e poi le tre manche competitive. 


Il 3° Slalom di Salice attende il semaforo verde. Domani, domenica 31 marzo alle 8 si accenderanno i motori per la manche di ricognizione della gara organizzata da Top Competition e Associazione Ufficiali di Gara “Zancle” in collaborazione con l’Automobile Club Messina, prova d’apertura stagionale del Campionato Siciliano della specialità. 


Quarantacinque minuti dopo il passaggio che servirà ai concorrenti ammessi al via a prendere familiarità col tracciato al volante della auto da competizione, il Direttore di Gara Michele Vecchio e l’aggiunto Maurizio Ambrogio, daranno il via alla prima delle tre manche di gara, al meglio delle quali saranno stilate le classifiche assoluta e di categoria, che assegneranno i successi nella competizione messinese ed anche i primi punti della stagione di Campionato Regionale promosso dalla Delegazione ACI Sport Sicilia.


 

Tutto pronto lungo i 2,9 Km della SP 51 tra Salice e Portella Castanea, lo start è posizionato al Km 5+300 e saranno ben 13 le temute postazioni di rallentamento, dove i piloti dovranno transitare tra le barriere di birilli. 


Anche l’Assessore allo Sport Giuseppe Scattareggia ha annunciato la sua presenza come spettatore alla gara: -“Uno spettacolo appassionante alle porte di Messina è una bella occasione per ammirare i piloti sfidarsi sulle auto. La città di Messina merita di tornare ai vertici dello sport a 4 ruote”-. ha dichiarato l’Assessore. 


Molto fermento già dalla vigilia nella caratteristica frazione alle porte di Messina, un gran numero di presenze, dove tra i concorrenti impegnati nelle verifiche, i team al lavoro sulle auto, molti addetti ai lavori, si è aggiunto tanto pubblico già nella giornata dedicata alle operazioni preliminari. Tra gli 81 iscritti attualmente impegnati nelle operazioni di verifica vi sono 9 vetture tra sportscar e monoposto, una E2SH, due prototipi slalom, cinque auto di gruppo E1, 18 concorrenti in gruppo Speciale, categoria riservata agli slalom, 4 bicilindriche, 11 vetture in gruppo A e ben 18 in gruppo N, 4 Racing Start Plus e 8 strettamente di serie di gruppo Racing Start ed una storica.


 

Decisamente favorevoli anche le impressioni dei piloti sul tracciato, soprattutto dopo gli interventi di inizio mese, tra questi hanno dichiarato:


Antonino Di Matteo (F. Gloria): -“Un tracciato tecnico e molto bello, alcuni tratti sono altamente impegnativi e richiedono una attenta interpretazione. Puntiamo a fare una bella gara senza intoppi e centrare un buon risultato”-


Ignazio Bonavires (Peugeot 106): -“Con questa gara parte la sfida per difendere la Coppa di classe N1600. E’ una bella gara su un tracciato molto tecnico ed impegnativo, dove le sfide saranno appassionanti. Speriamo di salire sul podio di categoria”-.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com