Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Pista / 29 novembre

Fabrizio Giovanardi al Trofeo Nappi 2018

“Piedone” si esibirà al volante della Ford KA+ che nel 2019 animerà il nascente Trofeo Plus. Raggiunta quota 175 iscritti alla gara  organizzata dalla Scuderia Vesuvio l’1 e 2 dicembre sul Circuito del Sele a Battipaglia. Tanti Campioni Italiani al via


Al 12° Trofeo Natale Nappi ci sarà anche Fabrizio Giovanardi. Il pluri campione emiliano torna all’appuntamento di fine stagione organizzato dalla Scuderia Vesuvio e dedicato alla memoria di un grande e lungimirante imprenditore partenopeo per volontà dei figli Piero e Ciro. 


“Piedone”, appropriato soprannome che Giovanardi si è guadagnato in pista, sarà protagonista di una anteprima, si esibirà infatti, al volante della Ford KA+ che nella stagione 2019 animerà il nascente Trofeo Plus, monomarca che si svilupperà nelle gare in pista ed in salita, di cui saranno protagoniste 12 vetture del marchio dell’ovale blu preparate dalla Four Project Italia. “Il Trofeo Plus è un progetto che mi è piaciuto fin da subito - ha commentato Giovanardi - In un momento in cui la mancanza di budget spesso ferma la carriera di tanti piloti promettenti, mancava una palestra per talenti nelle turismo. Sono molto contento di portare al debutto la Ford KA+ di Four Project Italia, specie in un contesto come quello del Trofeo Nappi, che lo scorso anno mi ha fatto sentire fortissimo il calore dei miei tifosi” 


 

Intanto gli iscritti hanno superato quota 160 e saranno tanti i Campioni Italiani al via, ma anche il parco vetture è assolutamente interessante con quasi 30 sportscar presenti, oltre alle tante auto estreme. Tra i Campioni presenti si conta la presenza dello stesso Piero Nappi che piloterà per la prima volta la Norma M20 FC Zytek da 3000 cc, figlio del mai dimenticato imprenditore Natale, Giovanni Nappi, giovanissimo figlio d’arte ma già affermato pistard che sarà al volante della Osella PA 21 EVO. Altro specialista delle are in circuito il lucano pluri campione Vito Postiglione per l’occasione sulla Wolf Thunder Aprilia come Maurizio Pitorri. Altri nomi più volte tricolori dalle salite come Luigi Sambuco sulla Alfa 155 con cui ha vinto il titolo di gruppo E1 2018, Marco Gramenzi, più volte Campione Italiano Velocità Montagna, con la sempre più sviluppata Alfa 4C MG Furore Zytek, Marco Iacoangeli, il romano che vanta parecchi titoli in Montagna, su BMW 320, il giovane padron di casa Cosimo Rea sulla Ligier JS 51 Honda, Ciro Riccio su Osella PA 20 BMW, il giovane sardo Sergio Farris sulla fidata Osella PA 2000, il partenopeo Gennaro Ventriglia su Fiat X1/9, il calabrese Arduino Eusebio che passa al volante della Renault Clio, mentre rimane fedele alla Peugeot 106 il catanzarese Gianluca Rodinò. Tra le lady dalla Sicilia arriva Vincenza Allotta su Autobianchi A112, mentre su Renault Clio sarà Jessica Scarafone. Agonismo alle stelle e grande spettacolo garantiti sui 1600 metri della pista salernitana.

-“Per la Scuderia Vesuvio è un onore poter dare il benvenuto ad un numero così alto di piloti di grande livello - dichiara Valentino Acampora - il Trofeo Nappi ancora una volta conta tanti Campioni, tante auto di vertice e addirittura un’anteprima assoluta come il Trofeo Plus. Siamo grati a Fabrizio Giovanardi per l’apprezzamento che ha confermato verso il nostro appuntamento che questa volta lo vede in veste di autorevole testimonial. Tutto è pronto per un grande ed appassionante week end a tutto gas”-.


Tutte le info ed i contatti su www.scuderiavesuvio.it

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com