Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Salita / 26 ottobre

Finale 2018 in casa per Magliona all'Alghero Scala Piccada

Nella cronoscalata sassarese del TIVM, appuntamento immancabile per il portacolori della scuderia CST Sport, l'otto volte campione italiano torna al volante della Norma M20 FC Zytek

Sassari, 26 ottobre 2018. Per Omar Magliona arriva in casa la “coda” di un 2018 vissuto sempre ai vertici del Campionato Italiano Velocità Montagna: nel weekend del 28 ottobre il portacolori della scuderia CST Sport si schiera al via della 57^ Alghero Scala Piccada, cronoscalata sassarese valida per il Trofeo Italiano e come lo scorso anno ultimo impegno agonistico stagionale. Per il pilota sardo sarà l'occasione di onorare non solo la salita più vicina ma pure l'ottavo alloro di Campione Italiano, il secondo nella categoria dei prototipi E2SC, messo a segno il mese scorso in CIVM al volante della Norma M20 FC Zytek gommata Pirelli del Team Faggioli, sulla quale si è anche confermato vicecampione italiano assoluto. Per Omar, sempre impegnato pure nella promozione della onlus Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica, l'appuntamento di Alghero assume un significato particolare anche perché lui (nel 2007, 2015 e lo scorso anno) e suo padre Uccio, plurivincitore negli anni Ottanta, sono gli unici due piloti sardi ad aver trionfato sul traguardo di Scala Piccada per ben tre volte. Il programma dell'evento motoristico entra nella fase operativa oggi pomeriggio, venerdì 26 ottobre, quando dalle 16 alle 20.30, presso il Green Hotel Sporting, sede del centro servizi, si svolgeranno le verifiche sportive e tecniche. Sabato dalle 10 le due manche di ricognizione sui 6285 metri della SS292. Domenica 28 sempre alle 10 il via a gara 1, alla quale seguirà gara 2.

Magliona dichiara alla vigilia del weekend casalingo: “Correre ad Alghero ha sempre un valore particolare e quest'anno potrebbe significare concludere bene una stagione di grandi battaglie tricolori come già fatto lo scorso anno. Vedremo le condizioni che troveremo. Non abbiamo particolari obiettivi e quindi cercheremo soprattutto di lavorare bene sul prototipo e cogliere un risultato positivo. Ho deciso di non mancare la tappa di casa soprattutto per il sostegno dimostrato dalla mia gente, da tifosi e appassionati e dai partner commerciali senza i quali tutto questo non sarebbe possibile. E da lunedì subito si torna al lavoro sui programmi 2019”.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com