Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
CIVM / 5 agosto

Cubeda quarto assoluto nella prima al Trofeo Scarfiotti sulla Fa30

Al volante dell'Osella di classe regina il pilota catanese conclude ai piedi del podio il settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna nelle Marche, dove è anche terzo nella classifica del gruppo delle monoposto E2Ss. Sempre nel segno della scuderia Cubeda Corse, Aragona conquista la classe E1-1600 sulla scattante Peugeot 106

Sarnano (MC), 5 agosto 2018. Si è concluso con il quarto posto assoluto il 28° Trofeo Lodovico Scarfiotti di Domenico Cubeda a Sarnano. Al volante dell'Osella Fa30 Zytek preparata da Paco74 e da Armaroli e gommata Avon, il driver catanese ha affrontato il settimo round del Campionato Italiano Velocità Montagna nelle Marche, riportando anche il terzo posto nel gruppo delle monoposto E2Ss e salendo dunque sul podio di categoria. I piazzamenti di Sarnano consentono all'alfiere della Cubeda Corse di restare in battaglia nelle prime posizioni sia della classifica assoluta del CIVM sia in quella di gruppo, anche se sugli spettacolari 8877 metri del tracciato sui monti Sibillini il pilota etneo non ha potuto esprimere tutto il potenziale del suo prototipo monoposto (sul quale era all'esordio alla Sarnano-Sassotetto) anche a causa della mancata seconda salita di prove ufficiali sabato, quando nel pomeriggio ha piovuto: “Su un percorso così tecnico e bello sarebbe stato certamente utile avere a disposizione un'ulteriore ricognizione - dichiara Cubeda nel dopo gara -; comunque, già dalla precedente gara a Morano sentivo che non eravamo al top della competitività sul prototipo. E infatti anche qui al Trofeo Scarfiotti tecnicamente ci è mancato qualcosa e avrei preferito un'erogazione più efficace. Dei punti sono arrivati lo stesso, alla fine, ma senza dubbio in settimana lavoreremo su alcuni particolari per poterci ripresentare al meglio nel prossimo appuntamento tricolore”.

Protagonista a Sarnano per i colori della Cubeda Corse è stato pure un pimpante Giuseppe Aragona, che al volante della Peugeot 106 ha dato spettacolo nel gruppo E1 Italia. Il driver cosentino di Villapiana e residente in Puglia si è aggiudicato la classe 1600 per la terza volta quest'anno in CIVM. Un successo pieno che segue quelli di Verzegnis e Fasano e che rappresenta anche un ottimo viatico in vista della parte finale della stagione.

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com