Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Salita / 21 maggio

Cubeda vince a Sortino e prepara Verzegnis

Al volante dell'Osella Fa30 l'alfiere della scuderia Cubeda Corse ha dominato in Sicilia entrambe le salite di gara ma guarda già al rientro nel CIVM in Friuli il 25-27 maggio, dove sarà all'esordio sul prototipo-monoposto da 3000cc

Catania. Domenico Cubeda fa la voce grossa nella sua Sicilia e coglie il primo successo stagionale assoluto alla 34^ Coppa Val D'Anapo Sortino, disputata domenica scorsa in provincia di Siracusa. Un successo pieno, con record e costruito fin dalle prove libere al volante dell'Osella Fa30 Zytek preparata da Paco74 e da Armaroli con la quale il driver catanese della Cubeda Corse ha inaugurato al meglio la propria rincorsa al Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM) zona Sud e al Campionato Siciliano. Il crono totale che gli è valso la vittoria è stato di 7'40”90, frutto del nuovo record del tracciato siracusano colto in gara 1 (3'15”99) e del miglior riscontro sul bagnato di gara 2 (4'24”91). Archiviata la prova di Sortino, sul prototipo monoposto da 3000cc di gruppo E2SS Cubeda ritorna subito in gara nel Campionato Italiano (CIVM) il prossimo weekend alla 49^ Verzegnis Sella Chianzutan, secondo round del tricolore in programma sabato 26 e domenica 27 maggio sui 5640 metri del tecnico tracciato friulano.


“Sono molto soddisfatto della gara di Sortino, dove la nostra Osella ha dimostrato di essere a un ottimo livello - ha dichiarato Cubeda -; dovevamo testare dei particolari e tutto è andato a buon fine. Abbiamo confermato la scelta di pneumatici per rimanere sui dati raccolti in prova. Tanto che anche sul bagnato il risultato non è cambiato. E' una gara molto guidata e impegnativa e il primato colto è una bella gratificazione, perché in casa e perché è un risultato che conferma la solidità della squadra. Ora a Verzegnis ci attende un grande appuntamento, molto importante in ottica Tricolore. Dopo il Nevegal, dove la pioggia ci ha praticamente impedito di segnare punti in gara 2, puntiamo a due risultati di rilievo per la classifica. Per me sarà la prima volta con l'Osella di classe 3000 sul bel tracciato friulano. Per fortuna non partiamo da un foglio completamente bianco, in quanto l'ho disputata con la Pa2000 e quindi so dove mettere le ruote e conosco i riferimenti. Ci sarà però da lavorare bene in prova per ottimizzare la Fa30 e per affinare quegli stessi riferimenti che con una motorizzazione più elevata naturalmente cambiano”.

Tornando alla 34^ Coppa Val D’Anapo Sortino dello scorso weekend, la Cubeda Corse, scuderia di famiglia diretta dal papà di Domenico, Sebastiano Cubeda, ha raccolto dei risultati positivi anche nel gruppo delle Bicilindriche, dove è stata addirittura doppietta: la squadra etnea ha celebrato infatti il bel successo di Giuseppe Viaggio e il secondo posto di Antonino Caltabiano su Fiat 500. Un podio marchiato Cubeda Corse che è stato infine condito dalla top-5 completata da Santo Riso e dai piazzamenti di Riccardo Viaggio (6° nell'aggregata dopo aver vinto il gruppo in gara 1), Orazio Laudani (7°) e Antonino Longo (9°).

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com