Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
Varie / 22 marzo

Lavori in corso sul tracciato dello Slalom di Salice

Le previste sistemazioni del manto stradale sulla SP51 sono iniziate in vista della gara messinese organizzata da Top Competition e Associazione Ufficiali di gara Zancle, che il 7 e 8 aprile sarà la 2^ prova di Campionato Siciliano.


Lavori in corso in vista del 2° Slalom di Salice. Non è espressione rivolta soltanto all’impegno di Top Competition con la collaborazione dell’Associazione Ufficiali di gara Zancle per il secondo round del Campionato Regionale delle competizioni tra i birilli, ma significa che concretamente sono iniziati i lavori di sistemazione del manto stradale che sarà percorso di gara sulla SP 51. Le iscrizioni son in corso e si chiuderanno lunedì 2 aprile.


Tutto procede secondo programma per la gara che vuole riconfermare e allargare il successo riscosso nel 2017 in occasione dell’edizione d’esordio. I lavori saranno terminati a breve, mentre continuano a pervenire le iscrizioni dei migliori nomi della serie siciliana Slalom, che già nel 2017 mostrarono alto gradimento per il tracciato di gara che si sviluppa sulla SP51 tra Salice e Portella Castanea per 2,9 Km, lungo i quali saranno sistemate 13 postazioni di rallentamento.

Salice, ridente abitato alle porte di Messina, sarà sede del quartier generale, con le verifiche sportive che si terranno nella Canonica della Parrocchia di Santo Stefano Juniore, dalle 15, alle 18.30 di sabato 7 aprile, mentre le tecniche nell’antistante Piazza Madonna di Lourdes, dalle 15.30 alle 19, nel giorno che precederà le sfide al volante. Domenica 8 aprile, motori accesi dalle 8, quando i concorrenti ammessi al via potranno effettuare una manche di ricognizione del percorso. Dopo 45 minuti dalla conclusione delle ricognizioni saranno soltanto i motori a parlare ed il cronometro ad emettere i verdetti, con il via della prima delle tre manche, al meglio delle quali sarà stilata la classifica finale. Saranno sfide accese per il nome da iscrivere sull’albo d’oro dell’edizione 2018 della competizione messinese. A iscriverlo per primo nel 2017 è stato il trapanese due volte Campione Siciliano Giuseppe Castiglione, primo su un podio tutto Radical SR4, davanti a due bravi messinesi come il giovanissimo Emanuele Schillace, under 23 regionale ed all’esperto slalomista Giovanni Greco.


 

 
Erregimedia agenzia fotogiornalistica: servizi di comunicazione per il mondo dei motori e non solo.
ErregėMedia S.r.l. - C. da Zaffara snc - 90079 Tusa (ME) - Partita IVA: 03240260830 - Capitale Sociale €10.000,00
Tel: 0921 300061 - Fax: 06 233207687 - Cel: +39 347 4000373 - E-mail: info@erregimedia.com